Esegui una ricerca

  • Operatore olistico: un ingannevole sbocco lavorativo

Operatore olistico: un ingannevole sbocco lavorativo

Non esiste la professione di "operatore olistico" . Si tratta di una trovata di marketing per attirare ingenui e sprovveduti illudendoli di poter praticare una attività e tecniche che la legge riserva da molto tempo solo a medici, psicologi, fisioterapisti, estetiste, ossia categorie professionali già regolamentate. Persino il riferimento alla legge n° 4 del 2013 è ingannevole, perché la legge in questione non regolamenta per nulla l'attività di "operatore olistico".

Fiori di Bach: la cura di tutte le malattie.

Fiori di Bach: la cura di tutte le malattie (specialmente di quelle immaginarie).
I bambini e le loro madri più ansiose e psicologicamente fragili sono i destinatari preferiti del business, ora anche in comode pastiglie!

Costi dei corsi di naturopatia

Costi dei corsi di naturopatia: nascosti, segreti e personalizzati?

I costi dei corsi di naturopatia dovrebbero essere sempre pubblici, a disposizione di chiunque  e indicati in maniera chiara, precisa e dettagliata sul sito di ogni scuola di naturopatia.
Perché è così difficile, invece,  ottenere dalle scuole di naturopatia commerciale un dato che dovrebbe essere pubblico, chiaro e certo, come quello dei costi dei loro corsi?

  • Squilibri energetici o squilibri mentali?

Squilibri energetici o squilibri mentali?

Da alcuni decenni i seguaci delle medicine alternative ritengono di potersi qualificare come guaritori alternativi e di non incorrere nei rigori della legge in quanto essi non si occuperebbero di malattie, ma di squilibri energetici. Spieghiamo perchè sono la stessa cosa e perchè questi personaggi sono o ignoranti in misura imbarazzante, o dei ciarlatani.

Lettura del polso e dei chakra: quando è reato.

Molte scuole di Naturopatia e discipline "olistiche" insegnano la diagnosi ispirata alla lettura del polso secondo l'antica medicina tradizionale Cinese, tibetana o  quella ayurvedica, oppure la lettura dei chakra e dell'aura. Vi spieghiamo perchè l'utilizzo di queste pratiche può configurare un reato.

I tarocchi in naturopatia

Le nostre Scuole non insegnano l'uso dei tarocchi, ma ad aiutare le persone che si affidano ad essi a ritrovare autostima e a recuperare la loro dignità.
Molte scuole di naturopati, invece, sanno che queste pratiche affascinano in maniera irresistibile numerosissime persone, tutte incapaci di affrontare la realtà che le circonda e sempre pronte ad affidarsi a qualsiasi  strumento di conforto esterno, senza badare a spese per ottenerlo.

  • Diventare naturopati in Svizzera: opinioni UNIPSI

Diventare naturopati in Svizzera: opinioni UNIPSI

Segnaliamo ai nostri lettori e a tutti coloro che siano interessati a un percorso di naturopatia tradizionale che esiste la possibilità di diventare naturopati in Svizzera e conseguire un diploma in naturopatia riconosciuto in Svizzera, come da link allegato. Peccato che si tratti di attività sanitaria, e non di naturopatia, che non può essere praticata in Italia, se non si è medici.

  • L'inganno dell'omeopatia: come difendersi. UNIPSI

L'inganno dell'omeopatia: come difendersi. UNIPSI

La battaglia contro la diffusione dell'omeopatia è una battaglia di civiltà e di cultura, contro la disinformazione, gli interessi economici delle aziende del settore, ma specialmente contro una mentalità ancora legata al pensiero magico infantile e a tradizioni medievali. L'omeopatia ostacola il progresso umano, e spreca persino soldi pubblici per soddisfare l'ipocrita narcisismo dei suoi seguaci.

Naturopatia on line: i vantaggi

Le più importanti Università del mondo, comprese molte Università italiane, prevedono ormai da decenni l’erogazione di corsi totalmente on line.
Infatti, quella on line, con videolezioni, dispense, slide e manuali scaricabili e stampabili, ma in formato digitale, è la modalità che più di ogni altra consente di rendere efficiente, personalizzato e rapido un percorso di formazione, senza perdite di tempo inutili, disagevoli trasferte per recarsi a lezione, costi spropositati.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per comunicare con gli utenti sulla base dei loro comportamenti sul nostro sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.