Esegui una ricerca

Sbocchi lavorativi in naturopatia

Forse alcuni dei nostri affezionati lettori si chiedono in che cosa consista il lavoro dei collaboratori di UNIPSI e delle scuole da essa certificate, per la parte che riguarda il contatto con il pubblico. Rispondere a centinaia di mail ogni giorno, con le richieste e le domande più bizzarre è disparate, non è senz'altro facile. Qui vogliamo sottoporvi un esempio di una mail "tipo", in modo che tutti possiamo riflettere sull'importanza di una diffusione della cultura in questo settore seria e corretta. 

Pagare il pizzo per praticare legalmente.

Desideriamo sottoporre ai nostri soci e lettori un fenomeno grave, inquietante (e penalmente rilevante) che pare sia diffuso all'interno della categoria di coloro che esercitano professioni non regolamentate dalla legge, come naturopati, counselor "operatori olistici" Life coach" massaggiatori, ecc., ossia l'inganno dell'obbligo della appartenenza a una associazione di categoria, o quella dell'obbligo di frequentare corsi o sostenere esami specifici per poter esercitare legalmente. 

Scoperti gli squilibri energetici!

Le medicine alternative si fondano tutte sulla credenza nell'esistenza di squilibri energetici sui quali esse andrebbero a intervenire. Se si vuole continuare a prender in giro se stessi e il prossimo si sconsiglia di proseguire nella lettura di questo breve articolo. Altrimenti, con poche e semplici argomentazioni, vogliamo dimostrare la falsità di questa ridicola credenza. 

Il prof. Gussoni ci ha lasciati

E' con profonda tristezza che ci permettiamo di condividere con i nostri soci e allievi, tutti partecipi di questa avventura che è la nostra Università popolare, il dolore per la scomparsa del prof. Cesare Gussoni, uno dei fondatori e dei collaboratori del Comitato scientifico di UNIPSI che più hanno contribuito a far conoscere le Scienze della salute.

Scuole di psicoterapia per counselor?

La sfacciataggine di organizzazioni commerciali che vendono diplomi di counseling attirando i loro ingenui clienti con la promessa di un titolo che consenta loro di svolgere una attività che la legge riserva agli psicologi/psicoterapeuti, senza essere tali, rasenta l'incredibile.

Elenco scuole di Counseling riconosciute da Federazione Italiana Counseling

Di seguito l'elenco in continuo aggiornamento delle Scuole riconosciute da Federazione Italiana Counseling. Tutte le scuole sono associazioni culturali e di ricerca scientifica senza scopo di lucro, senza finalità commerciali e, come tutte le associazioni, l'ammissione ad esse è subordinata a verifica dei requisiti di accesso da parte del Consiglio Direttivo. Poichè le scuole sono a numero chiuso, non sono presenti le Scuole che per questo anno solare hanno già chiuso le iscrizioni.

Scuole di Counseling riconosciute da Federazione Italiana Counseling

La Federazione Italiana Counseling, insieme alla Confederazione Nazionale Counselor Psicobiologici (CNCP), riconosce e certifica la validità e la legittimità dell'insegnamento in materia di Counseling, per sopperire alla mancanza di una normativa statale di regolamentazione della materia. Approfittando di tale vuoto legislativo, sono numerose le scuole e organizzazioni che continuano a proporre a persone prive di abilitazione un counseling psicologico che è chiaramente sovrapponibile alla pratica psicologica e di psicoterapia breve di esclusiva competenza psicologica, in aperta violazione della normativa vigente.

Scuole di Naturopatia riconosciute dalla Federazione Italiana Naturopati

La Federazione Italiana Naturopati effettua una verifica rigorosa e continua in ordine alla qualità della formazione erogata in materia di Scienze naturopatiche, e riconosce solo le scuole che possono garantire standard di eccellenza, a tutela dei cittadini e del prestigio della professione.
I criteri di base assolutamente imprescindibili per il riconoscimento di una scuola di naturopatia sono i seguenti:
- l’ambito di competenza e operatività è quello sociale, culturale, educativo, espressamente al di fuori dell’ambito medico-sanitario.
- La modalità corretta di svolgimento dell’attività è  quella della consulenza (già prevista e disciplinata dagli art. 2222 e segg. del Codice Civile), con esclusione di ogni finalità diagnostica e terapeutica in senso medico e psicologico.


Quale scuola di naturopatia?

Troppe scuole di naturopatia?
Troppa confusione, troppe affermazioni contraddittorie?
E’ quasi impossibile fare una scelta consapevole e informata in questo settore.
Quindi: attenetevi ai fatti.
Una Scuola si giudica dalla qualità dell’insegnamento e dei servizi, non dagli slogan e dai proclami pubblicitari.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per comunicare con gli utenti sulla base dei loro comportamenti sul nostro sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.